Gomez bring it on

Quel primo album dei Gomez

Cara Inghilterra, cosa mi porterai in dono quest’anno? Fai tu, lascio a te la decisione. È il 1998 e considera che per me è l’anno istituzionale per eccellenza. Il conseguimento della patente. Il conseguimento della maturità (solo quella scolastica, ovviamente). Il conseguimento della tessera elettorale valida per il primo voto. Insomma è un’annata di forti …

Noel Gallagher Milano

Noel Gallagher a Milano, avevo una teoria infallibile

Ho visto Noel Gallagher a Milano, agli I-Days, e avevo una teoria infallibile. Per la verità, infallibile allo 0,001%. La mia teoria, semplicemente, era che avrei assistito a un’imprevedibile e clamorosa reunion degli Oasis. C’erano tutte le premesse per la riuscita di questo miracolo: Noel e Liam sono tornati fratelli, mentre prima erano solo coltelli. …

billy corgan smashing pumpkins reunion

Billy Corgan and the Infinite Tentativo

Ovvero: Billy Corgan, come lo vedo io negli ultimi vent’anni. Un misto di simpatia, tenerezza, umana partecipazione mi legano ancora al suo faccione lunare e alla sua voce marziana. Più che un sentimento, è un sospiro, che ricorre ogni volta che i suoi Smashing Pumpkins si “riuniscono” con una formazione fac-simile a quella dei tempi …

canzoni sul calcio

Cosa ci guadagna l’indie italiano dai Mondiali senza Italia

E così stanno iniziando i Mondiali senza Italia. Qualcuno ha già deciso la Nazionale da tifare in sostituzione degli azzurri. Altri seguiranno passivamente i risultati sui siti o in coda alle notizie del tg. Altri ancora ignoreranno completamente la manifestazione, ma avvertiranno per osmosi i fenomeni di costume (Polpo Paul? Sexy tifose? Ma temo niente …

Evergreen Calcutta

Evergreen di Calcutta, senza farmi influenzare dall’ascolto

Dov’ero rimasto con Calcutta? Sta per uscire il suo disco Evergreen (che ha una copertina, devo ammettere, molto bella) e prima che esca ho fretta di scrivere cosa ne penso, in modo da dare un parere alla cieca. Nel caso specifico, alla sorda. Comunque, alla buona. In definitiva: alla svelta. Rigorosamente senza farmi condizionare dall’ascolto. …

thescrittori

Scrittori che scrivono di scrittori

La notte serve a scrivere i romanzi. Ti dispiace essere un mio sogno erotico? (Zeta-E-Erre-O) (“Zero”, Bluvertigo) È da sempre una delle mie grandi ossessioni: il romanzo in cui lo scrittore racconta di un protagonista che è scrittore. Faccio un giro a una fiera di libri, cerco qualcosa di nuovo nella narrativa, prendo in mano …