Natura Molla

gio evan natura molta

Non è che sono mollo. Mollo… se uno resiste 21 anni a questi livelli qua non credo che sia tanto mollo. Un po’ di rispetto anche lì. Che mollo? Siete molli voi quando dite quelle…queste cose qua, perché vi fa comodo dire ‘ste cose qua che uno è mollo. No voi tu…qualcuno, qualcuno fra virgolette. […]

Continue Reading

“Quella canzone l’ho scritta in dieci minuti”

quella canzone l'ho scritta in dieci minuti

Non fa un po’ incazzare? Esce una canzone, ha un successo pazzesco, diventa famosa in tutto il mondo, frantuma record di qua e di là, viene scritta a lettere d’oro in tutti i canzonieri millenote, diventa inno di una generazione, milioni di persone si baciano per la prima volta sotto quel ritornello, diventa la colonna […]

Continue Reading

Ascoltare il rumore (l’ho letto)

ascoltare il rumore damon krukowski

Penso che gli amici audiofili, fonici, musicisti, smanettoni, nerd, opinionisti indie, nostalgici rock, ma anche semplici appassionati cui piace avere cura nell’ascolto dei propri dischi, oppure wannabe popstar entrati almeno una volta in uno studio di registrazione, avranno piacere nel leggere Ascoltare il rumore. La riscoperta dell’analogico nell’era della musica digitale, di Damon Krukowski, pubblicato […]

Continue Reading

Quella volta che ho visto i Pooh

ultimo concerto dei pooh

La narrazione*, è questo ciò che fa la differenza. So che non ha senso iniziare con un asterisco che rimanderà a una nota non indispensabile in fondo all’articolo che solo la metà della metà della metà di coloro che leggono queste righe iniziali arriveranno a consultare, ma se c’è qualcosa di delizioso e al contempo […]

Continue Reading

Metti questa in radio

radio radio

Metti questa in radio, metti questa in radioSe hai coraggio, se hai un cuorePassa questa canzone A un certo punto esce questa canzone: Radio Radio. È il concertone del primo maggio, e gli autori – i Fast Animals and Slow Kids – la suonano per la prima volta. Di solito le canzoni presentate in anteprima […]

Continue Reading

Vorrei cantare insieme a voi (in magica armonia)

oasis shakermaker coca cola

Sei davanti alla tv e stai strimpellando la chitarra. Due cose che fai contemporaneamente senza concentrarti né sull’una né sull’altra. D’altronde in un pomeriggio anni ‘90 non puoi fare molto altro. Non hai un lavoro, non hai un soldo, anche quest’anno non farai regali di Natale. Fuori fa freddo ed è già buio. Tuo fratello […]

Continue Reading

Il mio anno da fan di Achille Lauro

achille lauro 1969

Ho fatto il fan di Achille Lauro per tutto l’anno. Ho tifato per lui a Sanremo. Ho comprato il suo album. Sono andato al suo concerto. Ho letto il suo libro. Ho messo follow su Instagram. Ho fatto tutto quello che c’era da fare per sostenerlo. Il mio 2019 è stato un 1969, se vogliamo […]

Continue Reading

Suonaci quella bella!

suonaci quella bella

Sei al concerto di quello che è famoso per quella canzone là. Esattamente come te, tutto il pubblico ignora il resto del suo repertorio. Tutti sono lì solo per un motivo: c’è quello famoso per quella canzone là. Ma quella canzone là verrà sicuramente eseguita come ultimo pezzo: per un’ora abbondante l’artista ti impone tutte […]

Continue Reading

Doppia libidine, libidine coi fiordi

motorpsycho concerto hiroshima torino

È un peccato vero? A volte hai un po’ di cose da dire, ma non riesci a trovare il titolo giusto, e allora ti accontenti di uno sgorbio maldestro come la battutina di cui sopra, rubata a Jerry Calà. La libidine del concerto, ovvio, con un debole per quelle chitarre a doppio manico, brandite da […]

Continue Reading