Concerto popular

Torniamo a canzonarvi, stavolta nei sotterranei di Casseta Popular (via Tripoli 56, Grugliasco TO). Da non perdere i reading di La Minima Parte e Serse Cardellini. Ore 22 probabili. Ingresso libero con tessera Arci. P.s. stiamo mixando il disco. E’ una delle ultime occasioni in cui potete vederci prima che diventiamo famosi.

Continue Reading

I Nemici – la fine del mondo e la fine dell’anno

Piccolo spazio pubblicità…     La fine del mondo, un anno dopo i Maya: stavolta il mondo finisce davvero. Un concerto coi baffi. Sabato 21 dicembre tradizionale appuntamento solstizio natalizio coi Nemici, al circolo Rainbow (via San Domenico 6, Torino). Ore 22 fittizie come al solito, ingresso gratuito con tessera Arci. La fine dell’anno, concerto, […]

Continue Reading

Il telefono a gettoni

Arrivo troppo puntuale, dovrò stare ad aspettare un po’. Non capisco perché gli altri abbiano voluto trovarsi proprio qui. E’ un pub irlandese, uguale a centomila altri pub irlandesi, se non fosse per un dettaglio di cui mi accorgo appena entrato: attaccato al muro c’è un vecchio telefono a monete, uno di quei baracchini arancioni […]

Continue Reading

I Nemickey

Secret show: cena più concerto da qualche parte in valle di Susa, sabato 9 novembre. Scriveteci per partecipare! Info su inemici.it. Nemici segnalati su TorinoToday e su Però Torino. (Visto che siam qui… siamo anche su Twitter e su Facebook, seguiteci e piaceteci!)

Continue Reading

Concerto giallo

Qualcuno fa l’album bianco, I Nemici il concerto giallo. Una serata per tutti coloro che sono presi gialli. Venerdì 4 ottobre al Circolo Vizioso (via san Bernardino 34, Torino), ore 22, tessera Arci. DRESS CODE: qualcosa di giallo. La serata, del ciclo Musica Famelica, è powered by Ondasound. Aprirà il cantautore Maurizio Bonino. Aut.Min.Conc.

Continue Reading

Aliano, nomi

(foto Claudia Giannotta) La luna e i calanchi. Aliano, alieno è il paesaggio, o alieno è il mio passaggio, senti come sbatte incerta la mia lingua nel pronunciare la parola calanchi, è la prima volta che li vedo, è la prima volta che sono sulla luna. Panevino. Infantino. Cristo. Si è fermato. A Eboli. Ora […]

Continue Reading

La strada

“Noi portiamo il fuoco”. Mi rimane questa frase in testa da “La strada” di Cormac McCarthy. Non so se si riferisse al fatto che l’uomo e il figlio avessero un accendino per accendere falò e riscaldarsi, riuscendo così a sopravvivere in un inverno che sembrava non aver fine, mentre sfiniti camminavano senza sosta cercando il […]

Continue Reading

Li fanno ancora gli annuari?

Numeri romani da I a V, lettere latine da A a F, sigle anonime ma animate ognuna da un proprio karma, come i pullman ad esempio; ogni classe era un indirizzo, una camera, un lifestyle, un odore preciso, un immaginario o quello che vuoi tu. L’annuario del liceo, in quegli anni, costava forse ottomila lire. […]

Continue Reading