You can count me out

(foto rubata in rete) Diciamo che la immaginavo diversa questa primavera araba. Quelli che i Fratelli Musulmani e quelli che i Fratelli d’Italia. La mia città, una delle più antifasciste, ora è il palcoscenico: è a Torino che si vuole spingere, è Torino che bisogna conquistare. Ora mi vergogno di questi quartieri, dove tanti commercianti […]

Continue Reading