achille lauro 16 marzo l'ultima notte

Ho letto anche il secondo libro di Achille Lauro

Meriterei un’Achille Laurea, per quanto mi sto profondendo nello studio del più controverso personaggio della musica italiana. Dopo aver letto Sono io Amleto, non potevo non leggere anche il secondo libro di Achille Lauro. Il titolo è 16 marzo – l’ultima notte, pubblicato da Rizzoli. Stavolta non è un’autobiografia ma un racconto in versi. Sarebbe …

ascoltare il rumore damon krukowski

Ascoltare il rumore (l’ho letto)

Penso che gli amici audiofili, fonici, musicisti, smanettoni, nerd, opinionisti indie, nostalgici rock, ma anche semplici appassionati cui piace avere cura nell’ascolto dei propri dischi, oppure wannabe popstar entrati almeno una volta in uno studio di registrazione, avranno piacere nel leggere Ascoltare il rumore. La riscoperta dell’analogico nell’era della musica digitale, di Damon Krukowski, pubblicato …

cristiano godano libro

Ho letto il libro di Cristiano Godano

Ciao, questo è il mio blah-blah blog. Ogni tanto faccio il critichino. Amo i Marlene Kuntz dei primi album. In realtà mi piacciono anche quelli dopo: questa è forse l’unica differenza con lo stereotipo che Cristiano Godano sembra avere in mente su quel tipo di persone come me. Quei primi tre album dei Marlene Kuntz …

Achille Lauro libro

Ho letto il libro di Achille Lauro

Ebbene sì: l’ho letto. Il libro di Achille Lauro si chiama Sono Io Amleto ed è pubblicato da Rizzoli. Questa recensione è fatta da un tipo (io) che: 1) legge abbastanza/molto, 2) ha 39 anni, 3) segue la musica pop compreso Sanremo, 4) segue la trap italiana il minimo indispensabile per distinguersi nelle conversazioni da …

thescrittori

Scrittori che scrivono di scrittori

La notte serve a scrivere i romanzi. Ti dispiace essere un mio sogno erotico? (Zeta-E-Erre-O) (“Zero”, Bluvertigo) È da sempre una delle mie grandi ossessioni: il romanzo in cui lo scrittore racconta di un protagonista che è scrittore. Faccio un giro a una fiera di libri, cerco qualcosa di nuovo nella narrativa, prendo in mano …

Norwegian Blues: non è mai troppo tardi

Tutti sognano di fare i cantanti, nessuno sogna di fare il produttore. Tutti vogliono il tormentone pop, nessuno ha voglia di canti spirituali. Tutti pensano ai giovani, nessuno pensa agli ottantenni. Ebbene, in “Norwegian Blues” il protagonista è un produttore, alle prese con musicisti di ottant’anni, con alle spalle una carriera fatta di dischi di …

l'arte di collezionare mosche

L’arte di collezionare mosche

“L’arte di collezionare mosche” è un libro scritto da un entomologo che si è trasferito su un’isola svedese per collezionare mosche. Immaginiamo quindi il ricercatore immerso in giornate quiete, solitarie e oziose, impiegate nella caccia a esemplari della specie dei sirfidi. Questo libro non è né un saggio né un romanzo: diciamo che è la …

roger waters cancellature

Roger Waters, nero cancellature, Rosso Floyd

È più forte di me: ogni volta che qualcosa viene ritirato dal commercio, mi affretto a procurarmelo prima che sparisca dalla circolazione. È accaduto con una copertina sbagliata, accade oggi con una “copertina plagiata”. Amo dilettarmi di somiglianze, coincidenze e plagi, per esempio sul sito della Biblioteca Musicale Andrea Della Corte e in mille polemicotti su …