Mietere vento

A mille km da qui, lame giganti mietono vento 24h su 24. Di mattina, le ombre rotanti “tagliano” le poche macchine di passaggio sull’asfalto. Di notte, luci rosse segnalano nel buio la loro presenza e le fanno sembrare strutture di colonizzazione extraterrestre. A prima vista suscitano una certa curiosità, uno scenario insolito, un feticcio della […]

Continue Reading

Nemici reloaded

Venerdì 26 ottobre i Nemici a volte ritornano. Nel quartiere della movida torinese che conta e che canta (San Salvario), mi sdoppierò: oltre a erogarVi le canzoni pop dei Nemici, accompagnerò musicalmente il reading del poeta Luca Pizzolitto. Questi reading sono sotto nome Total Kheops, che per i curiosi è un libro di Jean Claude […]

Continue Reading

Dischi 2012 (tempi supplementari)

     Quanto ho amato gli Arctic Monkeys. Quanto ho apprezzato i The Last Shadow Puppets. Quanto sono rimasto perplesso da “Humbug”. Quanto ho temuto il peggio con il progetto solista di Alex Turner. Quanto ho tardato l’approccio a questo “Suck it and see”, eppure i timori erano ingiustificati perchè sembrano tornati quasi alle ispirazioni dei […]

Continue Reading

American tabloid

American tabloid james ellroy

Avevo smesso di leggerlo per qualche settimana, poi l’ho ricominciato, da capo. Ho smesso di leggerlo da qualche minuto, forse ancora lo ricomincerei da capo, per ripercorrerne il singolare dedalo di eventi che, se conoscessi bene la storia americana, potrei apprezzare ancora di più. James Ellroy rilegge e riscrive in maniera “apocrifa” l’America dal ’58 […]

Continue Reading

Pensieri sbagliati II

Aggiorno la mia collezione di pensieri sbagliati iniziata qui. Amor Fou, dEUS, Teatro degli Orrori Avevo giudicato con sufficienza, snobismo e sotuttoioismo le ultime uscite di Amor Fou e dEUS, e invece mi sono trovato ad ascoltarli con avidità e bava famelica tutta l’estate. “Il mondo nuovo” del Teatro degli Orrori all’inizio mi sembrava un […]

Continue Reading

L’estate finisce cento volte

L’estate è quella parte dell’anno che non ha un inizio preciso, ma ha cento conclusioni. Uno stillicidio di momenti finali, alcuni uguali per tutti ed altri variabili da persona a persona, fino alla conclusione universale che consideriamo il 21 settembre. Per la prima volta ho pensato “l’estate è davvero finita” quando sono tornato dalle vacanze. […]

Continue Reading

Riflessi condizionati

In riva a un lago: tirare una pietra in acqua, poi un’altra, poi con le pietre piatte provare a fare più rimbalzi possibile. Sedendosi per terra: strappare fili d’erba, sminuzzare foglie secche in piccole parti, poi più piccole ancora. E’ scritto sulla chiesa di Calitri: “Tra le rovine del mondo, Signore, conservami integro per te”, […]

Continue Reading

Profondo Red

“e poi ci troveremo come stars…” (Vasco) Aveva realizzato un sogno: possedere la chitarra di Jimi Hendrix, comprata ad un’asta di cimeli della storia del rock. Alto alto, roscio e sguardo da cucciolone, Red Ronnie è stato uno dei volti inconfondibili della tv degli anni 90. Roxy Bar, Help, Mi ritorni in mente, ogni sua trasmissione […]

Continue Reading

Un’ora d’aria

Proprio in quel momento il campanile ha martellato undici rintocchi nel mio orecchio. Stavo salendo al “museo dell’aria” di Cairano, le campane erano alla mia altezza e a pochissima distanza. Mi sono spaventato, erano campane che suonavano un po’ come un allarme per la mia intrusione clandestina in uno dei luoghi più suggestivi dell’Irpinia d’oriente. […]

Continue Reading