Bionde

bouchard sharapova bionde bionde

Maria, Eugenie. L’una russa siberiana, l’altra canadese francofona. L’una ariete, l’altra nata sotto il segno dei pesci. L’una glaciale e rigorosa, l’altra matta e scostante. Una sola cosa in comune: bionde. (Anzi forse un’altra: un bulgaro.) Maria Sharapova: il suo culo in copertina del libro fotografico “Tenniste” sulla mia libreria, le sue urla feroci ogni volta […]

Continue Reading

Poco più in là del Polo Nord

polo nord torino

Piazza Santa Rita Tre gelaterie si dividono la clientela del sabato sera, sparpagliata dal vento. Corso Orbassano Corso Orbassano punta dritto dritto verso il Monviso, montagna perfettamente triangolare come nei disegni dei bambini. Ma prima ci sono pizzerie, tabaccai, molte macchine in divieto. Poi Piazza Santa Rita e le sue gelaterie. Poi slarghi di periferia […]

Continue Reading

Aboliranno i cd

aboliranno i cd

Aboliranno i cd. Li metteranno fuorilegge. Si potrà ascoltare la musica solo in streaming o comprata sulle piattaforme digitali autorizzate dal governo digitale. Come le stories dei social network, le canzoni spariranno dal nostro dispositivo dopo 24 ore. Si potranno ancora possedere dischi in vinile come oggetto di arredamento, ma non potranno essere ascoltati, né […]

Continue Reading

L’Oroscopo 2017 di Mago Matteo

oroscopo 2017

Questo è il terzo anno consecutivo. Che bello avere l’onore di ospitare l’Oroscopo 2017 di Mago Matteo (cioè Matteo Gorgoglione dei Là-Bas). Molti l’avranno già letto sul suo profilo Facebook, segno dopo segno. Sono orgoglioso di riportarlo tutto intero a beneficio del popolo del web che non ha ancora la fortuna di conoscerlo e si accontenta di […]

Continue Reading

The Dimitrov affair

grigor dimitrov maria sharapova

“Il nuovo Federer”. Tal battesimo ha condannato il bulgaro Grigor Dimitrov ad essere il campione mancato più mancato che ci sia nel tennis di oggi. “Baby Federer”, “erede di Federer”, io dicevo “federede”: comunque lo vuoi chiamare, a parlare di Dimitrov si finisce sempre a parlare di un altro campione cui non riuscirà mai lontanamente […]

Continue Reading

Cancelleriaporn

cancelleriaporn

Carta. Le risme di carta 80 grammi stirata e affilata. Il soffice soffio dello sfogliarla, la sorpresa di un filo di sangue sul polpastrello. Il tratto morbido della penna stilografica. Il sangue blu delle cartucce conficcate. La purezza del cancellino nuovo, vergine, bianco panna. Il profumo alcolico e inebriante del pennarello indelebile. Le inaddomesticabili punte […]

Continue Reading