Dischi 2012 (ancora? basta!)

   “Lonerism”: parola che neanche so se esiste, che tradurrei come “solitarismo” o più liberamente “asocialità”. Questo viaggio in piena psichedelia ’67 degli australiani Tame Impala è nulla di nuovo per carità, un po’ manieristico, ma suona insolito in un periodo in cui non esce nulla del genere. Ascoltato in macchina, girando ossessivamente le solite […]

Continue Reading

Sono solo canzonette estate 2012

E’ il momento, come ogni anno, del punto della situazione sulle canzonette estive. Purtroppo non ho avuto modo ultimamente di sentire molti tormentoni. Ma resto dell’opinione che non è sano ascoltare solo indie rock o cantautori impegnati, bisogna anche restare in contatto con il pop di massa, le melodie ruffiane, il ritornello radiofonico. Molta musica […]

Continue Reading

Se fosse Sanremo

Sul My Spiace oggi ho il superospite. Per commentare il Festival ho chiesto un contributo a Giovanni Appendino, ex chitarrista dei Malvida, musicista di estrazione indie ma anche brillante opinionista della canzone italiana. Godetevelo tutto Telecronaca in leggera differita davanti alla TV che manda Sanremo 2012, con un po’ di curiosità e forse poche aspettative, comunque niente […]

Continue Reading

#ricordisanremo

E’ unità d’Italia anche questa. Il Festival di Sanremo 2012 si appresta ad alluvionare radio e televisioni della nazione intera col suo carico di canzonette, superospiti, nazionalpopolare, polemiche, trash, oops, gaffes, qualsiasi cosa se piacerà. Invece di attanagliarvi coi miei sermoni da secchione della canzonetta (perchè a me la canzonetta piace, lo ammetto, e sono […]

Continue Reading