Hanno ammazzato Aster

hanno ammazzato aster

Improvvisamente sono sparite le statue di Aster, Neve e Gliz. La notizia è di scarso interesse. Ma c’è talmente poco di rilevante qui in Borgata Polo Nord, che quando sparisce qualcosa si nota subito. Me ne accorgo una mattina mentre vado a prendere la macchina. Il vuoto lasciato dalle statue è compensato da un camion […]

Continue Reading

Poco più in là del Polo Nord

polo nord torino

Piazza Santa Rita Tre gelaterie si dividono la clientela del sabato sera, sparpagliata dal vento. Corso Orbassano Corso Orbassano punta dritto dritto verso il Monviso, montagna perfettamente triangolare come nei disegni dei bambini. Ma prima ci sono pizzerie, tabaccai, molte macchine in divieto. Poi Piazza Santa Rita e le sue gelaterie. Poi slarghi di periferia […]

Continue Reading

L’ascensore

L’ascensore occupato è come il bagno occupato. Alla fretta si aggiunge il fastidio cui si aggiunge l’odio per le persone. La guerra fredda tra un pianerottolo e l’altro comincia il lunedì mattina, è necessaria prontezza di riflessi per schiacciare il pulsante appena sparisce la luce rossa. Schiacciare prima di quello al piano sopra. Schiacciare nervosamente […]

Continue Reading

Pietro Paolo Plinio

Leggo su qualche sito torinews che il nuovo parco prospiciente Piazza Marmolada è stato intitolato al grande corridore Pietro Paolo Mennea. Ciò mi insegna il significato della parola “prospiciente”, da ricordarsi di scrivere con la i. Apprendo anche che Mennea si chiamava Pietro Paolo, chissà perché l’hanno sempre chiamato solo Pietro e adesso viene riscoperto anche […]

Continue Reading

Northpole Carrefour

Notiziona, questo Carrefour sarà aperto 24 ore su 24 tutti i giorni. Finalmente uno potrà fare la spesa alle 4 di notte, un altro alle 4 di mattina. È praticamente l’autogrill della non-vacanza (vendita alcolici vietata dalle 24 alle 06, uff…), un non-luogo no-stop per la gente della notte. Con “gente della notte” non consideriamo […]

Continue Reading

Lorem ipsum

La pioggia, le foglie, i capelli e tante altre cose che cadono. Hanno acceso il riscaldamento. Tra poco cambia l’ora. Finita la stagione delle sagre, inizia quella delle fiere. Avrei tantissimi argomenti per le conversazioni successive alla frase “a che piano va?”, ma ancora gli amici condomini mi sbattono in faccia la porta dell’ascensore pur […]

Continue Reading